Avanti c’è un post – il libro di Mark Mc Candy ha il gusto di un sorriso

Voglio scriverti un articolo di carta, Mark. Sì, uno di quelli che puoi sfogliare con le dita unte di olio extravergine di oliva mentre cuoci le zucchine cantando “Sono una donna, non sono una santa“.
Voglio scriverti un articolo di carta che tu possa declamare mentre scendi le scale tra un “Ti lascerò” di Fausto Leali e una canzone della Pavone.
Voglio scriverti un articolo di carta cercando di imitarti e sapendo che da te ho sempre tanto, troppo da imparare. Continua a leggere

Annunci