“Una domanda è fior di virtù”​ – Intervistare gli altri per scandagliare se stessi

Da qualche anno grazie a questo blog mi sono appassionata alle interviste, una forma per me nuova che sto sperimentando e che mette in relazione la mia scrittura con quella di altre persone o che prevede la modalità di intervista telefonica e successiva sbobinatura e editing.
Qui vi racconto alcuni passi chiave del mio processo di avvicinamento all’intervista: come ho cominciato, perché, come imposto le domande, quanto mi informo sulle persone che intervisto. Chissà, magari può tornarvi utile se domani scoprirete che anche a voi piace intervistare le persone. Oppure già lo fate o ci vorreste provare? Continua a leggere

Allinea pianeti e crede nel funnel of love – Intervista a Cristiano Carriero

“Ogni azienda ha una storia da raccontare” – scrive – e infatti lui quelle storie le racconta.
Cristiano Carriero aiuta imprese e imprenditori a raccontarsi. Storyteller e Digital PR, co-fondatore de La Content Academy e di Martin Brandothe storytelling company. Giornalista e blogger, scrive di calcio, cultura e lavoro. Collabora con le aziende in progetti di narrazione. Ha pubblicato, per Hoepli, Facebook Marketing, Content Marketing, Facebook for Dummies, Local marketing, Mobile Working e Facebook Marketing Pro. Si allena a trovare tempo per tutto, non sta mai fermo. E poi fa anche altre cose più vicine a noi comuni mortali tipo cuocere i legumi e preparare le friselle… più in fondo scoprirete perché parlo proprio di legumi e friselle. Ma soprattutto Cristiano allinea pianeti (come ha scritto sul suo profilo Facebook), crede che il marketing si possa fondare sul funnel of love e che “per scrivere bene non basta aver fatto il classico”.

Chi è Cristiano Carriero? Se ancora non lo sapete, godetevi questa intervista. Vi consiglio di godervela anche se lo conoscete già. Continua a leggere

Droplets keep fallin’ on my birthday cake

Avete presente la canzone Raindrops Keep Fallin’ on My Head del 1969 scritta per il film Butch Cassidy? Quella che tradotta in italiano dice “Gocce di pioggia cadono sulla mia testa”. Oggi mentre spegnevo le candeline del mio compleanno soffiandoci sopra, le scimmiette nella testa l’hanno intonata come colonna sonora per suggellare il momento.
E ho pensato: Oh my God, non avrò mica fatto cadere qualche droplets sulla torta con questo soffio energico? Quindi la canzone nella testa si è trasformata in Droplets keep fallin’ on my birthday cake per l’occasione.
Comincia così questo post. Il post più difficile della vita fin qui, in cui con slalom di fantasia ho dovuto svisare come in musica e fuggire dalla locuzione “ai tempi del” ormai divenuta invisa a molti. Al 38° editing e a 49 a 2 di punteggio, incontrai di nuovo lo sguardo della mia tastiera esausta! E decisi che questa sarebbe stata la versione definitiva del testo. Continua a leggere

La comunicazione perbene

“In un momento in cui la sensibilità è altissima possiamo certamente continuare a promuovere i nostri prodotti e servizi a patto che ciò sia fatto con buonsenso, non approfittando dell’emergenza e, soprattutto, evitando di fare troppo i simpatici su una situazione che sta portando via persone care e mettendo in ginocchio sistema sanitario e imprese.”
Queste sono le parole che Veronica Gentili ha usato nel testo Consigli pratici di Social Media Marketing ai tempi del coronavirus.

Sono parole che condivido. Un pensiero necessario rivolto a chiunque in questo momento lavori, in azienda o come libero professionista, e debba promuovere i propri prodotti e servizi durante l’emergenza sanitaria. Continua a leggere

Copywriting e la scrittura che fa bene e mette ordine nella nostra storia – Intervista a BalenalaB

Chiara Gandolfi, copywriter e speaker pubblicitaria, usa idee, scrittura e voce per far incontrare i brand con le persone.
Lavora con la scrittura creativa e pubblicitaria da 16 anni. La sua esperienza professionale e privata con la scrittura le ha dato gli strumenti per leggersi e scriversi, per farsi del bene, per mettere ordine nella sua storia passata e progettare la storia futura. Quando deve raccontare la storia dei brand che si affidano a lei, tira fuori la loro narrazione e la racconta con sincerità e aderenza.
Si descrive così Chiara, alias BalenalaB, e in questa intervista usa ancora la scrittura per raccontarmi il suo lavoro, quanto conti la paura, come usare la voce per avvicinarsi agli altri. E perché ama così tanto le balene. Continua a leggere

La scoperta della Puglia: gioiello incastrato tra luoghi comuni, hashtag vacanzieri e burrate

Da troppo tempo vedo la Puglia rappresentata come un’affissione pubblicitaria, come un cartello appeso ai muri per strada, come un’immagine appiccicata sugli autobus.
Da troppo tempo vedo la Puglia abbarbicata a questo suo dover essere fascinosa e meta ambita, attaccata alla sua immagine da vetrina scintillante e copertina patinata.
Una regione con cui spesso vogliamo far notizia solo attraverso le foto di buoni piatti senza capire la tradizione, oltre che la storia, e senza ascoltare i racconti di chi quelle ricette le ha cucinate per anni lontano da scatti zeppi di hashtag da cartolina balneare.
Se hai il mare e il sole, hai tutto – dicono certi. Ma non sarei così sicura che questo connubio di amabili sensi basti per capire un territorio ed esserne cittadini consapevoli e intelligenti. Continua a leggere

I luoghi parlano – Vi racconto il libro “La dinamite nella valigia” e l’incontro con Tiziano Arrigoni

Il 3 gennaio 2020 io e Tiziano Arrigoni abbiamo parlato del suo libro La dinamite nella valigia. Viaggio nell’Italia di Luciano Bianciardi da Portineria21 a Bari.

Questo è il racconto dell’incontro con l’autore. Vi narrerò alcuni punti salienti del libro e della presentazione, e poi lascerò spazio alla passeggiata per i vicoli del borgo antico, alle mie considerazioni filosofico-culinarie e ad altro che vi invito a scoprire continuando a leggere…

Continua a leggere

Un libro per raccontare l’Italia tra i luoghi di Bianciardi – Intervista a Tiziano Arrigoni

Il 3 gennaio 2020 Tiziano Arrigoni sarà mio ospite a Bari per la presentazione del suo libro La dinamite nella valigia. Viaggio nell’Italia di Luciano Bianciardi presso Portineria 21. Ringrazio Tiziano per aver accettato e Mara Chiarelli di Portineria 21 per aver messo a disposizione il suo bel caffè letterario.
In attesa dell’incontro, cerco di regalarvi un ritratto dell’autore attraverso le parole già scritte da lui e su di lui e attraverso le sue risposte alla mia intervista. Continua a leggere

Tornare a darsi pace, a perdonarsi, a non darsi sempre le colpe

Poco tempo fa è accaduta una cosa strana, ho sognato alcune persone con cui ho chiuso i ponti.
La sensazione non è stata spiacevole, però, perché quelle persone nel sogno non erano ostili ma stranamente amiche.
Seguivano i miei passi mentre gironzolavo tra gli scaffali di un negozio che sembrava una stazione di servizio. Guardavamo insieme le offerte, le caramelle colorate, i peluche, quei giocattoli che a volte i genitori di ritorno da un viaggio comprano per i figli piccoli che li aspettano a casa.
Nel sogno era una giornata di sole. I raggi intensi e caldi entravano dalle vetrine del negozio e dentro c’era tanto colore, solo un po’ distorto dall’effetto ottico del sonno che rende tutto visivamente ovattato. Continua a leggere

Il lusso (e la scelta) di scrivere per hobby

Passione e Fatturazione a volte diventano protagonisti della stessa storia. Tra loro ci può essere un lungo o breve legame d’amore, e chi riesce a fare della propria passione anche un lavoro è di certo una persona fortunata e capace.
La mia passione è la scrittura e ho sempre ammirato chi è riuscito a farne una professione, delineando il proprio campo d’azione e costruendo i propri progetti attorno alle parole e al modo di metterle insieme in modo efficace e armonico. Continua a leggere