Copywriting e la scrittura che fa bene e mette ordine nella nostra storia – Intervista a BalenalaB

Chiara Gandolfi, copywriter e speaker pubblicitaria, usa idee, scrittura e voce per far incontrare i brand con le persone.
Lavora con la scrittura creativa e pubblicitaria da 16 anni. La sua esperienza professionale e privata con la scrittura le ha dato gli strumenti per leggersi e scriversi, per farsi del bene, per mettere ordine nella sua storia passata e progettare la storia futura. Quando deve raccontare la storia dei brand che si affidano a lei, tira fuori la loro narrazione e la racconta con sincerità e aderenza.
Si descrive così Chiara, alias BalenalaB, e in questa intervista usa ancora la scrittura per raccontarmi il suo lavoro, quanto conti la paura, come usare la voce per avvicinarsi agli altri. E perché ama così tanto le balene. Continua a leggere

La scoperta della Puglia: gioiello incastrato tra luoghi comuni, hashtag vacanzieri e burrate

Da troppo tempo vedo la Puglia rappresentata come un’affissione pubblicitaria, come un cartello appeso ai muri per strada, come un’immagine appiccicata sugli autobus.
Da troppo tempo vedo la Puglia abbarbicata a questo suo dover essere fascinosa e meta ambita, attaccata alla sua immagine da vetrina scintillante e copertina patinata.
Una regione con cui spesso vogliamo far notizia solo attraverso le foto di buoni piatti senza capire la tradizione, oltre che la storia, e senza ascoltare i racconti di chi quelle ricette le ha cucinate per anni lontano da scatti zeppi di hashtag da cartolina balneare.
Se hai il mare e il sole, hai tutto – dicono certi. Ma non sarei così sicura che questo connubio di amabili sensi basti per capire un territorio ed esserne cittadini consapevoli e intelligenti. Continua a leggere

I luoghi parlano – Vi racconto il libro “La dinamite nella valigia” e l’incontro con Tiziano Arrigoni

Il 3 gennaio 2020 io e Tiziano Arrigoni abbiamo parlato del suo libro La dinamite nella valigia. Viaggio nell’Italia di Luciano Bianciardi da Portineria21 a Bari.

Questo è il racconto dell’incontro con l’autore. Vi narrerò alcuni punti salienti del libro e della presentazione, e poi lascerò spazio alla passeggiata per i vicoli del borgo antico, alle mie considerazioni filosofico-culinarie e ad altro che vi invito a scoprire continuando a leggere…

Continua a leggere

Un libro per raccontare l’Italia tra i luoghi di Bianciardi – Intervista a Tiziano Arrigoni

Il 3 gennaio 2020 Tiziano Arrigoni sarà mio ospite a Bari per la presentazione del suo libro La dinamite nella valigia. Viaggio nell’Italia di Luciano Bianciardi presso Portineria 21. Ringrazio Tiziano per aver accettato e Mara Chiarelli di Portineria 21 per aver messo a disposizione il suo bel caffè letterario.
In attesa dell’incontro, cerco di regalarvi un ritratto dell’autore attraverso le parole già scritte da lui e su di lui e attraverso le sue risposte alla mia intervista. Continua a leggere

Tornare a darsi pace, a perdonarsi, a non darsi sempre le colpe

Poco tempo fa è accaduta una cosa strana, ho sognato alcune persone con cui ho chiuso i ponti.
La sensazione non è stata spiacevole, però, perché quelle persone nel sogno non erano ostili ma stranamente amiche.
Seguivano i miei passi mentre gironzolavo tra gli scaffali di un negozio che sembrava una stazione di servizio. Guardavamo insieme le offerte, le caramelle colorate, i peluche, quei giocattoli che a volte i genitori di ritorno da un viaggio comprano per i figli piccoli che li aspettano a casa.
Nel sogno era una giornata di sole. I raggi intensi e caldi entravano dalle vetrine del negozio e dentro c’era tanto colore, solo un po’ distorto dall’effetto ottico del sonno che rende tutto visivamente ovattato. Continua a leggere

Il lusso (e la scelta) di scrivere per hobby

Passione e Fatturazione a volte diventano protagonisti della stessa storia. Tra loro ci può essere un lungo o breve legame d’amore, e chi riesce a fare della propria passione anche un lavoro è di certo una persona fortunata e capace.
La mia passione è la scrittura e ho sempre ammirato chi è riuscito a farne una professione, delineando il proprio campo d’azione e costruendo i propri progetti attorno alle parole e al modo di metterle insieme in modo efficace e armonico. Continua a leggere

Dubbio, Riflessione, Silenzio. La storia d’amore di Vera Gheno con le parole

“Questo libro parla di una storia d’amore. La mia storia d’amore con le parole.”
È cominciato così il dialogo di Vera Gheno con Corrado Petrocelli e Antonio Scotti dello scorso 27 Ottobre a Bari.
È stato un incontro che ho voluto fortemente e per il quale mi sono impegnata a trovare un luogo che lo ospitasse di domenica, giorno di cui molti hanno paura quando si tratta di presentare libri. 

Mi torna in mente una canzone di Samuele Bersani:
“Le mie parole sono sassi, precisi aguzzi pronti da scagliare su facce vulnerabili e indifese. Sono nuvole sospese gonfie di sottintesi, che accendono negli occhi infinite attese. Sono gocce preziose indimenticate, a lungo spasimate e poi centellinate. Sono frecce infuocate che il vento o la fortuna sanno indirizzare”. Continua a leggere