Anna Praderio parlerà, e sarà un giorno pieno di sole

Icona della mia infanzia, baluardo del giornalismo cinematografico italiano, la fatina dei denti da latte.
Tutto questo e infiniti altri mondi sono racchiusi in un solo nome: Anna Praderio, figura leggendaria e mitologica la cui voce era protagonista del rotocalco Ciak di qualche anno fa e che tuttora cura la rubrica di cinema del TG5.

La Praderio è da considerarsi patrimonio dell’umanità per la delicatezza con la quale bussa alla porta di un giorno qualunque, si affaccia nel frastuono del mattino mentre corriamo a lavoro e lei è lì: pacifica, eterea, serafica, conciliante, camomillica, salvifica, un’apparizione sacra, una carezza che oltrepassa lo schermo e ci ispira a cominciare la giornata con il piede giusto, con tono aggraziato e animo lieve.
Un buongiornissimo non è assicurato da una tazza di caffè, e ci stiamo sbagliando anche sulla storia dell’oro in bocca.
Il mattino ha Anna Praderio nelle orecchie perché è l’unica in grado di trasformare il logorio moderno in sussurrio cinematografico.

icon-1994569_1280Anna narra di cinema come stesse leggendo la favola della buonanotte, come stesse raccontando di un viaggio in un universo fantastico.
Ci ricorda quanta eleganza si possa trasmettere con le parole che diventano, attraverso lei, nude e profumate come un peluche appena estratto dalla lavatrice e intriso di ammorbidente.

Anche se leggesse l’elenco della spesa il suo effetto rilassante resterebbe sempre inarrivabile.

Cominciate la giornata con Anna Praderio e riuscirete a sopportare molto facilmente anche il chiasso di un lunedì cinematografico-opinionistico-qualunquista come quello che solitamente segue la notte degli Oscar.

Ecco il suo omaggio a Robin Williams:

Onore e gloria a te, o Anna. Continua sempre a parlarci così.

Laura Ressa

Licenza Creative Commons
frasivolanti di frasivolanti.wordpress.com/ è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 4.0 Internazionale.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...